La vera Spa deve saper essere completa. Completezza nel benessere vuol dire capacità di donare relax psico-fisico stimolando in maniera equilibrata tutti e 5 i sensi dell’individuo.

Aromi, suoni, colori, le mani che sanno sfiorare e pressare, gli infusi di erbe e le dotazioni nello spazio relax, sono tutti elementi necessari e decisivi. Ciascuno di essi deve concorrere, in misura bilanciata, a creare quello stato di Armonia. Senza dimenticare anche il sesto e settimo senso. Perché nel benessere basta un niente per mandare a rotoli anche la più scrupolosa organizzazione.

Un tono di voce appena alterato, un gesto disarmonico, un odore sgradevole, sul momento passato inosservato: quante volte accade di non tornare in un posto apparentemente gradito, senza neppure essere in grado di spiegare perché. I nostri 5 sensi sono stati soddisfatti, ma nel nostro inconscio si è appiccicata una sensazione poco piacevole. Sarà sempre quella decisiva.